Mosé Bianchi, ritorno a Monza

May 17, 2017

 

Dopo una breve interruzione il blog di OPERAd'ARTE riprende con la presentazione di una bellissima mostra ospitata presso i Musei Civici di Monza: Mosé Bianchi, ritorno a Monza.
Un'ottima occasione anche per tutti noi di ritornare a Monza, scoprendo che non esistono solo la Villa Reale, la Corona Ferrea e l'Autodromo, ma nel cuore del centro si trova un piccolo-grande museo (I Musei Civici di Monza)  che ormai da qualche anno si conferma come realtà estremamente attiva nella promozione culturale, non solo per l'apertura al pubblico dell'interessante collezione permanente, ma soprattutto per l'intensa attività espositiva e didattica che interessa il pubblico di ogni ordine e grado. OPERAd' ARTE collabora con i Musei Civici di Monza fin dall'apertura e i nostri storici dell'arte e operatori didattici saranno lieti di accompagnarvi, se lo gradirete, a visitare la mostra singolarmente o con il vostro gruppo.

 

Mosé Bianchi, ritorno a Monza, è una rassegna curata dal direttore dott. Dario Porta. Sul sito web del museo potete scaricare il catalogo digitale di cui riportiamo l'introduzione:

[La mostra] intende rinnovare il legame identitario della città con il suo celebre pittore riproponendo, in primis ai monzesi, il corpus di opere di Mosè Bianchi, appartenenti alla Galleria d’Arte Moderna di Milano, che per quattro decenni – dal 1954 al 1994 - furono esposte nelle sale della Pinacoteca Civica in Villa Reale. A questo vero e proprio “ricongiungimento” – seppur temporaneo – di opere, si aggiungerà l’esposizione di cinque dipinti dell’artista acquistati dal Comune di Monza nel 1987 sul mercato londinese e di alcuni ritratti di personaggi monzesi realizzati dal maestro in età giovanile, tra questi il ritratto del Parroco Gian Andrea Nova, amico di famiglia, dipinto recentemente ritrovato presso la parrocchiale di Brugherio.

 

Le opere esposte in mostra esemplificano il panorama dei soggetti pittorici preferiti dal maestro monzese.Da ricordare infine che, sempre su questo presupposto di “apertura” verso la città, le sale dei Musei Civici espongono in permanenza opere di Mosè Bianchi fortemente relazionate a luoghi e figure cittadine, come il grande cartone preparatorio dell’affresco realizzato sul soffitto della Saletta Reale della Stazione Ferroviaria di Monza; per non parlare della scultura che ha ispirato la statua del pittore posta in piazza San Pietro Martire, situazioni che rendono evidente le prerogative di “archivio” della memoria e del sapere costituito dai Musei Civici di Monza.

 


Sabato 20 maggio alle 15.30   i nostri storici dell'arte conducono una speciale visita guidata gratuita (si paga solo il biglietto d'ingresso) per le famiglie: "Mosé Bianchi e il suo mondo".

Le opere di Mose' Bianchi verranno presentate in maniera vivace e giocosa, permettendo ai bambini di esprimere interpretazioni ed emozioni ispirare dalle opere più significative: saranno loro a farci scoprire in modo nuovo la pittura di un grande maestro che ha contribuito a rinnovare l'arte italiana!

 

Domenica 21, sempre alle 15.30 vi invitiamo invece ad un percorso esclusivamente riservato agli adulti (visita guidata gratuita, biglietto del museo obbligatorio)

 

la prenotazione è obbligatoria:  039 2307126 | info@museicivicimonza.it

 


Please reload

Recent Posts

February 8, 2018

August 9, 2017

June 7, 2017

Please reload

Archive
Please reload

MAPPA DEL SITO      Privacy         

  • logo-facebook
  • Logo-Instagram
Copyright: 2016 OPERA d'ARTE s.c.a.r.l. - Sede legale e operativa via Arese 18 - 2159 MILANO
C. F./P. IVA/Iscrizione Pubblico Registro delle Imprese: 12483950155